Cosa fa

La figura del notaio è nota a tutti, ma la sua funzione e il suo lavoro sono poco conosciuti.

Tutti sanno che bisogna rivolgersi al notaio per certi atti, come l'acquisto di un immobile, la costituzione di una società o una sua modifica significativa, la pubblicazione di un testamento, ma anche in queste occasioni ciò che vediamo è solo una minima parte del lavoro del notaio.

Al momento della stipula dell'atto il notaio legge alle parti il contratto o il documento che ha preparato, glielo spiega in termini comprensibili, verifica che sia conforme alla loro volontà e raccoglie infine le loro firme. Chi si ferma a questo, però, non riesce a rendersi conto di tutto il lavoro che viene svolto dietro le quinte da parte del notaio e dei suoi collaboratori.

L'attività del notaio non si esaurisce nella redazione degli atti ma è preceduta da una complessa attività preparatoria. Anche nel contratto più semplice, il notaio non si limita ad autenticare le firme, ma controlla che il contenuto sia conforme alla legge e alla volontà di chi lo sottoscrive. Molto importante è anche l'attività di consulenza svolta dal notaio quale professionista esperto nelle materie di sua competenza. In particolare, sotto l'aspetto fiscale, il notaio può consigliare alle parti la soluzione più opportuna, e informarle circa la possibilità di usufruire di particolari agevolazioni previste dalla legge. Il notaio è tenuto inoltre ad eseguire tutte le verifiche necessarie in relazione all'atto da stipulare. Nel caso dei trasferimenti immobiliari, per esempio, deve accertare l'effettiva proprietà dei beni e la mancanza di ipoteche o altri vincoli , l'esattezza e la corrispondenza dei dati catastali, la regolarità nei confronti della normativa urbanistica,della normativa energetica e di sicurezza etc.

L'attività del notaio continua anche dopo la stipula dell'atto, infatti egli provvede a tutti gli adempimenti conseguenti, anche di carattere fiscale. Anzitutto cura la registrazione, con il pagamento della relativa imposta, che il notaio è tenuto a riscuotere dalle parti per conto del fisco. La somma corrisposta al notaio comprende infatti, oltre alla retribuzione per la sua attività professionale, il rimborso delle imposte, tasse, diritti e altre spese che la pratica comporta. Per i trasferimenti immobiliari il notaio cura la trascrizione nei registri immobiliari e la voltura catastale, per gli atti societari l'iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di commercio,per altri atti cura il deposito presso tribunali ed altri uffici giudiziari,amministrativi e fiscali oltre ad ogni altra comunicazione o notifica richiesta dalla legge (antiriciclaggio,diritto di famiglia,registro generale dei testamenti,questura etc.).

Ogni tipo di atto necessita a una serie di adempimenti talvolta richiesti anche a pena di nullità.

Non esitate, dunque, a chiedere al notaio di chiarire qualsiasi dubbio circa l'atto da stipulare.
Notaio Dott. Vincenzo Mastellone

Via Bolzano 2
39011 Lana - Alto Adige

Tel. 0473 562012
Fax 0473 561978

 
 

 
© 2017 Notaio Dott. Vincenzo Mastellone produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
 
Part. IVA 01181150218 | Sitemap | Credits | Informazioni Privacy